fbpx

Gastro Panel è un semplice esame del sangue che offre una serie di chiare informazioni sullo stato della mucosa gastrica senza ricorrere alla gastroscopia.
Il test si effettua con un prelievo di sangue e permette di valutare, oltre alla presenza dell’ 
Helicobacter pylori, una serie di valori che identificano il danno che questo batterio può aver generato a livello della mucosa gastrica.
Il test permette anche di valutare la probabilità di sviluppare malattie gastriche più gravi (come l’ulcera peptica) che possono talvolta nascondersi dietro a sintomi comuni del “mal di stomaco”.

Pepsinogeno I e Pepsinogeno II
I pepsinogeni sono precursori dell’enzima pepsina. Il pepsinogeno I viene prodotto dalle cellule della zona “alta” dello stomaco (tecnicamente corpo-fondo). Esiste una correlazione tra la perdita di queste cellule (perdita che si può avere in caso di atrofia gastrica) e il livello di pepsinogeno I.
Il pepsinogeno II è prodotto dall’intero stomaco e dal duodeno. Vista la diversa localizzazione delle cellule che producono i due pepsinogeni, il rapporto tra pepsinogeno I e pepsinogeno II permette di stabilire la zona dello stomaco affetta dalla patologia.

Gastrina 17
La Gastrina 17 è un ormone prodotto dalle cellule della parte “bassa” dello stomaco (antro) e la sua liberazione è regolata da un meccanismo a feed-back negativo ai livelli di pH gastrico e di pepsinogeni. Un basso livello di gastrina 17 è indice di aumento della secrezione acida gastrica, correlato per lo più a malattia da reflusso gastro-esofageo; in limitati casi è indice di danno gastrico antrale. I valori di Gastrina 17 durante terapia con farmaci anti-reflusso (PPI o inibitori della pompa protonica) ci orientano sulla risposta della mucosa gastrica alla terapia. Un incremento della Gastrina 17 è indice del tentativo di stimolare la produzione di acido cloridrico in caso di gastrite atrofica del corpo-fondo; in questo caso si associa a bassi livelli di pepsinogeno I.
Quest’ultima situazione è di frequente riscontro in soggetti con patologia autoimmune tiroidea (Tiroidite di Hashimoto) nei quali ci si può attendere, in un quinto dei casi, la concomitante presenza di gastrite atrofica autoimmune, diagnosticabile con Gastropanel.

Anticorpi IgG anti Helicobacter (H. pylori IgG)
La determinazione degli anticorpi IgG anti-Helicobacter pylori permette di valutare l’avvenuto contatto con il batterio, che vive a livello della mucosa gastrica e puo sviluppare infiammazioni permanenti. Più del 50% della popolazione è infettata da questo batterio e nella metà dei casi, le gastriti da H. pylori evolvono in gastriti atrofiche, che è a sua volta correlata allo sviluppo di carcinoma gastrico e ulcera peptica.

Per maggiori informazioni chiama il Numero Verde 800821863 / Centralino 0933946941
o contattaci attraverso il form e sarai ricontattato.

SEDE OPERATIVA
Via G. Pascoli, 61
Grammichele
info@biomedicalanalisi.it
Tel/Fax:+39 0933 946941
P.IVA: 03610630877

SEDE LABORATORIO:

Corso delle Province, 218
Catania

Struttura consortile
sanitaria accreditata
Laboratorio 3° livello SSR Sicilia

NEWSLETTER

LINK UTILI

Privacy Policy Cookie Policy

© Copyright – Biomedical Analisi Cliniche – P. IVA 03610630877

Sito gestito da