Test screening prenatale

“Informativa gestita e curata da Health Safe Srls”

Biomedical Analisi consiglia “Nativa”, il test di screening prenatale non invasivo (NIPT – Non Invasive Prenatal Test) di ultima generazione, certificato CE-IVD per le trisomie 21 (Sindrome di Down), 18 (Sindrome di Edwards) e 13 (Sindrome di Patau), e alcune aneuploidie sessuali, nel rispetto delle linee guida ministeriali nazionali.

A distribuire il test in Sicilia Health Safe Medical Service (NUMERO VERDE GRATUITO 800821863) , società operante nella distribuzione, consulenza e service per il settore medico-farmaceutico.

Il test screening prenatale Nativa è uno strumento efficace e non invasivo che permette di scoprire eventuali anomalie del feto analizzandone i frammenti di DNA.

Lanciato in Italia da BioRep, il test è un mezzo all’avanguardia nel campo delle biotecnologie, fornendo risultati con precisione del 99% e permettendo così di intervenire per tempo su eventuali patologie o anomalie del feto.

All’aspetto tecnico e scientifico si affianca un lavoro di consulenza che precede l’effettuazione del test stesso: è infatti possibile ottenere una consulenza telefonica gratuita pre-test, utile anche alla raccolta di informazioni di anamnesi relative sia alla paziente che alla sua gravidanza. Nel caso in cui dal risultato del test emergesse una aneuplodia cromosomica, tale da rendere indispensabile un secondo intervento più invasivo, verrà fornito anche un adeguato supporto telefonico allo specialista chiamato ad occuparsene, il quale verrà reso partecipe delle informazioni utili per procedere al meglio.

Nativa

Il test prenatale per l’analisi del DNA fetale di ultima generazione

Nativa Plus

Il test prenatale per l’analisi delle anomalie cromosomiche

Nativa Karyon

Il test prenatale per l’analisi delle anomalie cromosomiche