Politica della Qualità

csm_logo-01È questo il campo nel quale, con assoluta convinzione, il GRUPPO CSM intende investire le sue maggiori e migliori energie; diciamo, in altri termini, che la qualità rappresenta il codice genetico dal quale il GRUPPO CSM nasce e cresce sulla base della sentita esigenza, dell’avvertita necessità, di implementare la qualità in ogni momento operativo della propria attività di medicina di laboratorio, e più la struttura riscontra e soddisfa quesiti analitici, tanto complessa diventa, con andamento esponenziale, la sua gestione. In altri termini, partendo da un imprescindibile livello di base, che richiede già un non indifferente dispendio di energie professionali, strutturali e finanziarie, ogni ulteriore aumento della tipologia analitica trattata dal laboratorio, comporta incrementi di esigenze professionali, strutturali e finanziarie sostenibili soltanto da un elevato numero di richieste analitiche che nessun laboratorio, seppur di dimensioni medio grandi, riceverà mai. Ecco quindi la necessità di centralizzare i servizi; GRUPPO CSM  intende coniugare l’alta qualità del dato analitico con l’ampiezza della tipologia analitica, nell’ottica di rendere sostenibile anche l’esecuzione di analiti  a bassissima frequenza prescrittiva  che, altrimenti, sarebbe impossibile determinare con i necessari ed indispensabili requisiti di qualità. Ecco quindi che la qualità intesa  come miglioramento continuo diventa uno fra i principali obiettivi verso il quale sono indirizzati gli sforzi dell’alta Direzione del GRUPPO CSM.

Erogazione di Servizi di Medicina di Laboratorio

Mission

Il Gruppo CSM – Centro Servizi Medici, con i propri consorziati, punta su una più ampia e migliore esecuzione della medicina di laboratorio, in un efficace ed adeguato supporto ai medici, di medicina generale e specialisti, in merito a tutti gli aspetti che attengono il momento diagnostico preventivo, nel campo della medicina di laboratorio, creando dei servizi loro dedicati che spaziano dalla consulenza telefonica all’aggiornamento professionale, dall’informazione sugli aspetti evolutivi della medicina di laboratorio al migliore inquadramento del diagnostico in un particolare contesto anamnestico, etiologico, nosografico.

Obiettivi

L’Organizzazione persegue la propria mission puntando al raggiungimento dell’eccellenza dei propri servizi e ad accrescere la soddisfazione dei propri Utenti.

Indirizzi

La Direzione si impegna affinché gli obiettivi dell’Organizzazione siano raggiunti nel rispetto dei seguenti principi:

  • porre la massima attenzione alle esigenze espresse ed implicite dell’Utente e, in generale, alle evoluzioni del mercato;
  • migliorare continuamente i processi effettuati sia dal CSM che dai laboratori consorziati, allo scopo di accrescere nel tempo l’efficacia del SGQ e la qualità del servizio attesa dagli Utenti;
  • diffondere all’interno dell’Organizzazione la cultura della Qualità come patrimonio comune promuovendo attività di motivazione, crescita professionale e coinvolgimento di tutto il personale;
  • responsabilizzare e delegare a tutti i livelli della struttura organizzativa;
  • assicurare il rispetto delle leggi e delle normative nella esecuzione delle attività dell’Organizzazione;
  • razionalizzare e ottimizzare l’impiego delle risorse.

Strategia

La Direzione, assumendo come riferimento per le proprie scelte la Mission e la Politica per la Qualità, ad avvio implementazione del SGQ e, successivamente, in concomitanza dell’attività di Riesame del SGQ, fissa Obiettivi per la Qualità specifici e misurabili.

Per ogni obiettivo per la qualità fissato, sono assegnati i termini temporali di raggiungimento, le responsabilità coinvolte e le risorse economiche e materiali a ciò necessarie. Lo stato di raggiungimento degli obiettivi per la qualità è monitorato attraverso la sorveglianza dell’andamento di opportuni Indicatori di prestazione per essi definiti. Gli Obiettivi per la Qualità sono riesaminati annualmente in sede di Riunione di Riesame del SGQ da parte della Direzione.

La responsabilità dell’attuazione della Politica per la Qualità è del RDSGQ con il supporto del Responsabile del Sistema di Gestione per la Qualità, Bruno Augusto Merotto, al fine di assicurare che siano soddisfatti i requisiti del Sistema di Gestione per la Qualità .

Tra le responsabilità del RDSGQ vi è quella di riesaminare periodicamente l’idoneità della Politica per la Qualità, lo stato di raggiungimento degli obiettivi per la qualità e, in generale, la conduzione globale del SGQ. A tale scopo, è attuato un sistema di verifiche ispettive interne (Self-Audit), affidato ad una Società esterna di consulenza qualificata.

Resp. di Direzione Sistema Gestione Qualità

CONTROLLI DI QUALITÀ VEQ

logoA garanzia dei risultati analitici, questa struttura partecipa ai programmi di Valutazione Esterna di Qualità (VEQ) previsti dal D.A n°3252 del 30/12/2010 richiesti dalla Regione Siciliana.